Devo essere sincero, il giorno che sentii per la prima volta parlare di SWTOR mi infuriai come una bestia, per me esisteva un solo Star Wars, ed era Star Wars Galaxies, il VERO Star Wars online, quello serio, e parlo del SWG PRE SOE Patch. mi faceva infuriare che avessero, prima distrutto e poi abbandonato un titolone simile per aprirne uno peggiore. Le voci poi continuavano, e continuavano nel senso sbagliato, si diceva che il gioco usasse il vecchio e trasandato motore grafico di world of warcraft e che avessero speso così tanto per farlo che un film di Holliwood costava addirittura di meno. Tutte queste voci mi fecero restare lontano da SWTOR per tantissimo tempo, e l'idea di giocare un WoW nello spazio proprio non mi andava giù.

Da appassionato di MMORPG e collezionista però, sapevo che avrei dovuto acquistarlo prima o poi, anche perchè, wow spaziale o no, ero assai curioso di vederlo, quindi decisi qualche mese fa di prenderlo, e feci il preorder della standard edition.

Questa mattina, dopo tutta la notte di patch riesco ad avviare il gioco, ma ahimè, dovevo andare a lavorare, avevo solo mezz'ora, e mi sono gustato lo spettacolare video introduttivo, Mio Dio!!! Ho pensato, iniziamo veramente bene, un GRAN Video, un cinematic DEGNO della vecchia blizzard, quella che mi fece amare i cinematic con Diablo 2, graficamente spettacolare e in perfetto stile Star Wars, a malincuore sono dovuto scappare, e, devo essere ancora sincero, ho passato l'intera mattinata a pensarci. Torno a casa felice di poter loggare e vedere questo titolo ma mi coglie un server down per maintenance. Beh, che sfiga !! Ho pensato, mi sta bene, l'ho snobbato e schifato per anni, ora che ho la scimmia per provarlo è giusto che mi faccia penare.

Sono le 18 aspetto con ansia che i server vadano UP ma non c'e verso, il downtime continuerà aihmè fino a domani... Evito di raccontare la scimmia che saliva su per la schiena tutta la sera, ma cosa vedo? il PLAY che si illumina...........è ora....

Okay, Ci siamo, Loggo..........OTTIMO, il server è up, salto il filmato iniziale e passo alla scelta della fazione, ovviamente Impero........ecco che parte un'altro filmato strabiliante, questo gioco mi piace sempre di più e nemmeno ho iniziato a giocarci.


Scelgo la razza, e la classe, inizio la personalizzazione del char, non mi sembra altissima, non ho tempo di vedere se ci sono opzioni per la personalizzazione avanzata tipo naso, orecchie etc, lascio a voi scoprirlo,  inizierò con il Bounty Hunter.... Bene, entro nel Mondo... Finalmente.

 

Okay, cercherò di evitare gli spoiler, quindi non vi racconterò i filmati ne la storia, cercherò di limitarmi al gioco in se stesso.

L'interfaccia di gioco è molto semplice, user friendly, si trova tutto e velocemente, come il tracking quest, mini mappa e mappa, anche se, quest'ultima almeno per l'inizio lascia un po a desiderare, la parte dove invece vorrei soffermarmi un attimo è l'interazione con gli npc, davvero strabiliante, molto ben curata, abituato come sono a vedere titoli alla RIFT, dove ogni dialogo ed ogni interazione si concentra in finestre che si aprono dove accettare o rispondere alle domande, quì si fanno le cose in maniera seria, ogni dialogo "just for talking" o per quest è estremamente curato con brevi cinematic fatti ad hoc, con varie risposte che determinano poi il carattere del personaggio, sotto questo aspetto devo dire che il gioco ha iniziato ad impressionarmi positivamente fin da subito, questo "sistema" vi fa immergere nel gioco ancora più in profondità facendovi sentire davvero parte di esso.

Tenete conto di una cosa però, per fare una recensione seria bisognerebbe maxare il char e provare l'end game, ma questo, almeno per ora non mi è possibile, quindi, evitando gli spoiler, continuo con il raccontare il mio punto di vista su SWTOR.

Siamo su Hutta, inizia una vera e propria story line, ogni classe ha la proria, ci sono tante quest da prendere in giro e c'e la storyline da seguire per poter prendere oggetti di professione.
La Storia è curata molto ma molto bene, stile film, ad ogni interazione o punto focale partono filmati dove il vostro char è al centro dell'attenzione, sembra davvero viviate un nuovo film di star wars.
Il traking quest come già detto in precedenza funziona perfettamente, potete seguire l'indicatore in ogni quest che vi danno e raggiungere sia la meta o la zona dove poter completare la quest.
Una delle cose interessanti e che, almeno per alcune quest qui nel mondo niubbo, avete più di una scelta, piuttosto che portare il marito ad una signora l'ho killato e le ho portato la testa in un sacco, questo mi ha fatto completare la quest ma mi ha dato 50 punti verso il dark side :P grazie a queste scelte sono a ben 950 punti verso il lato oscuro.


Il combat mode è assai divertente, molto action, ma non fps, o almeno, non ho trovato nelle opzioni uno shooting mode. E' "quasi" come ogni altro mmo, ma senza autoattack, click destro su un qualsiasi mob e parte una raffica di colpi, così facendo è semplice gestire il multy pull, ci sono ovviamente azioni e colpi speciali, da quelli ranged a quelli melee. Trovo divertente questo combat system che cmq ti obbliga a targettare a mano con il mirino per sparare ma è pur sempre, per i colpi speciali un target system. Non ho quasi mai visto un singolo mob qui i mob sono a gruppi, di 2/3/4 o più, alcuni "solitari" sono assai più forti degli altri, ma questa regola non so se vale ovunque o solo sul pianeta niubbo.
La varietà di skills e colpi che già a livello 10 potete usare, almeno con il BH è elevato, questo non rende affatto il combattimento noioso.


Come già detto in precedenza la grafica è molto curata, non c'e traccia di Lag, almeno per ora, è tutto molto fluido e riesco a girare a ben 88 fps.

Il loot è a window come ogni mmo, killate, interagite con il cadavere e appare la finestra con il solito tasto Loot All. La cosa carina è che i cadaveri hanno una sorta di fascio di luce colorato che esce dal corpo, da quella luce potete sapere se il mob droppa roba trash, rara, unica etc, se la luce è verde vuol dire che il mob ha almeno un drop verde dentro, se la luce è blu sarà un drop blu e via dicendo, questo ci fa risparmiare tempo perchè sappiamo in precedenza se lootare quel mob è una perdita di tempo oppure no. Purtroppo, e ci penso solo ora, non ho notato se la luce cambia nel caso il drop sia un quest item, anche perché in 10 livelli non ho ancora fatto nessuna quest di drop.



Le mappe sono molto vaste, e questo mi ricorda un po wow, il continuo camminare su e giù per le radure raggiungendo un npc o una zona quest, insomma, anche qui, almeno per l'inizio, fino a che siamo senza veicoli camminiamo come bestie. E i Grifi? i vecchi grifi di WoW..... Oddio cosa ho detto, i Grifi di EQ2? :) così va meglio, beh, qui non ci sono i grifi, ma ci sono delle moto, taxi o navette, che si prendono da vari npc in giro per le mappe che dovete scoprire, si stile wow. una volta scoperto uno di questi npc ti si aprirà la possibilità di partire o arrivare in quel punto. Beh meglio che niente per ora.


Il sistema di viaggio attraverso i pianeti invece è un po più basilare, fino a che non sarete livello 15 e potrete possedere la vostra astronave personale e viaggiare nello spazio, potrete solo prendere shuttle pe raggiungere un tale pianeta, ma a differenza del vecchio SWG, dove lo shuttle vi portava ovunque nell'universo, qui alcuni pianeti sono collegati tra di loro e altri no, questo vi obbligherà, per andare su un determinato pianeta, una volta presa la vostra nave, che funzionerà anche come housing con la banca dentro, potrete, grazie ad un computer in plancia, scegliere la destinazione e raggiungre ogni pianeta della galassia, pagando ovviamente il carburante :)


Il Crafting è molto completo, ci sono professioni di crafting e gathering, tutto si concentra sui companions, si perche solo loro che craftano e gaterano mentre voi questate o fate altro, potete gatherare anche voi i nodi che trovate sparsi in giro per i mondi in classico stile mmo.


Nel Gioco sono implementati i Social points, li si prende quando, ad esempio, in team, più persone o tutte fanno la stessa "scelta" durante l'interazione con gli npc per le quest, questi social points sono poi spendibili grazie ad appositi npc vendor nella Imperial Fleet.

Ci sono anche punti di Warzone, che poi sarebbero i mini games pvp anche questo in stile WoW, ci si mette in coda "per fortuna ovunque" e si entra in battleground pvp, la differenza e che in TOR non ci sono limitazioni di livelli, puoi trovarti davanti nello stesso game il lvl 10 e il lvl 50.

Ora arriviamo ad una delle parti più interessanti, il Companion

Il primo companion del mio Bounty Hunter si chiama Mako e non è nient'altro che un NPC che mi segue ovunque, pvp compreso, un po come i bridge officers di Star Trek online, ma un po più complicato. Almeno per ora, non è possibile cambiare ne il nome ne è possibile personalizzarlo, occhi capelli etc, è tutto già preimpostato, ci sono però degli items che permettono di personalizzarne l'aspetto, chiamati Customization, per ora ce ne sono pochi in giro. Ogni Classe ha il proprio Companion, e ogni companion ha il proprio ruolo, dps, healer, tank, o CC (Crowd Control, supporto), Mako è un Healer e questo rende la mia avventura ancora più divertente perché ora, con un npc che mi cura posso osare molto di più. Ha una finestra character dove si possono equippare sia armature che armi nuove. Ovviamente il Companion cresce con noi di livello e acquisisce nuove skills e nuovi colpi.


Cosa carina e che potete "mandare" il companion a vendere i trash items, cioè quelli grigi che avete nell'inventario, così eviterete di andare in giro a cercare Vendors. Ovviamente per questa operazione il Companion scomparirà per poi ricomparire dopo un tempo che varia dai 30 ai 60 secondi. diversamente per il crafting/gatering il companion può sparire anche mezz'ora.


Ogni tanto il companion vuole parlare con voi in privato, appare un icona che avverte di questa interazione, basta raggiungere un area rest tipo una taverna per avviare il dialogo, nelle risposte ci sono anche delle risposte "flirt" che vi faranno guadagnare punti. Questi discorsi privati vi daranno anche un bel po di esperienza.

Avremmo la possibilità di avere un massimo di 6 companions, tutti acquisibili seguento la serie di quest storyline del personaggio ma potrete castarne uno solo alla volta, per quello che riguarda il crafting/gathering ne potete usare un massimo di 4 alla volta.


Qualche paragrafo sopra, parlavo di scelte nelle quest, beh queste scelte non solo determineranno il vostro carattere ma colpiranno negativamente o positivamente anche il vostro companion, dandovi o togliendovi punti in "Affection" se, con le vostre scelte riuscirete a far affezionare a voi il vostro companion, la bioware vi offre anche la possibilità di instaurare un rapporto amoroso con lui o con lei, dipende da che companion deciderete di avere e potete anche sposarlo.



L'esperienza di game è davvero avvolgente, ogni cosa è ben curata e fatta apposta per immergervi completamente, anche le cosucce come l'interazione con il vostro companion è curata assai bene, addirittura le espressioni facciali, ho notato che, anche se giocate da soli, senza gruppo, questo sistema vi fa sentire con qualcuno, il vostro companion ha molto da dirvi, sia parole gentili, che meno, vi avverte della presenza dei mobs o di nemici che vi arrivano alle spalle e partecipa con voi alle vostre emotion, continua a combattere fino alla morte anche se voi siete stati uccisi, insomma, un vero compagno, o una vera compagna, come nel mio caso.

Non c'e che dire, Star Wars The Old Republic ha superato ogni aspettativa che avevo di questo gioco, non posso nascondere la somiglianza di game e di mecaniche con WoW, ma questo non lo rende meno interessante.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna